La decisione del tribunale di Kerala

India, altri 14 giorni di carcere per i marò

Il magistrato di Kollam, nello stato meridionale indiano del Kerala, ha esteso di altri 14 giorni la carcerazione preventiva dei maro' Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

Vota:

Votata: 4volte, Media voti: 2

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone

Cairns, 16 Aprile 2012

La carcerazione preventiva dei due marò italiani detenuti in India è stata estesa fino al 30 aprile. Lo ha stabilito oggi il tribunale di Kollam, nello stato indiano del Kerala.

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono rinchiusi nel carcere di Trivandrum con l'accusa di aver ucciso due pescatori indiani scambiandoli per pirati.