Bozza di risoluzione allegata al Def

La maggioranza: vendere immobili pubblici per ridurre il debito

Per accelerare "l'abbattimento dello stock di debito pubblico" va valutata "la possibilità di adottare a tal fine un piano straordinario di dismissioni del patrimonio pubblico". E' quanto si chiede nella bozza di risoluzione, messa a punto dalla maggioranza, che sara' allegata al Def.

Vota:

Votata: 12volte, Media voti: 3.16

Palazzo Chigi

Roma, 26 Aprile 2012

Per accelerare "l'abbattimento dello stock di debito pubblico" va valutata "la possibilità di adottare a tal fine un piano straordinario di dismissioni del
patrimonio pubblico". E' quanto si chiede nella bozza di risoluzione, messa a punto dalla maggioranza, che sara' allegata al Def.

"La priorita' dell'azione del Governo e del Parlamento non puo' essere, da questo momento in avanti, che la crescita dell'economia nazionale". E' quanto chiede la
maggioranza nella risoluzione sul Documento di economia e finanza che sara' presentata in aula alla Camera.

Crescita che deve essere perseguita, si legge nel testo, "attraverso il rafforzamento della produttivita' totale dei fattori di sistema, da perseguire con assoluta determinazione sia a livello interno che dell'Unione europea, sensibilizzando i nostri partner e tenendo conto delle indicazioni che provengono
anche dalle piu' influenti organizzazioni internazionali".