Confronto tv tra i 5 candidati alle primarie del centrosinistra

Xfactor Pd, tutti d'accordo: bocciati Fornero e Marchionne

Presentazione dei candidati sul modello di 'x-factor'. Inizia cosi' la sfida tv dei candidati alle primarie del centrosinistra. #csxfactor, primo in classifica mondiale di twitter
Chi esce meglio dal confonto tv dei leader del centrosinistra? Dì la tua sulla nostra pagina FB

Vota:

Votata: 19volte, Media voti: 3.10

"I Fantastici 5" del centrosinistra

Roma, 12 Novembre 2012

Presentazione dei candidati sul modello di 'x-factor'. Inizia cosi' la sfida tv dei candidati alle primarie del centrosinistra su Sky. Ogni candidato è stato presentato con una breve biografia e si è sistemato al suo posto. Tutti gli uomini hanno completi scuri con giacca abbottonata. Laura Puppato ha un completo scuro con bordo bianco
e un filo di perle al collo. Pier Luigi Bersani ha una cravatta rossa, Matteo Renzi viola.

La prima domanda dei candidati è sul fisco. "Immaginare un sistema fiscale che prescinda dal patrimonio immobiliare non ha alcun significato. E' evidente che si deve partire da li"' sapendo che si tratta di operare sul "peso delle aliquote" perche' non è questione di principio. "Chi ha tolto l'Ici aveva respiro corto, era andare in direzione sbagliata". Cosi' Bruno Tabacci.

"Chi si candida ha l'obbligo di dire cio' che ha gia' fatto: noi a Firenze tasse abbassate da 0,3 a 0,2 perche' di tasse l'Italia sta morendo - dice invece Matteo Renzi - Si puo' ristrutturare ma non si possono abbassare ancora le tasse".

Va fatta una "riduzione fiscale partendo da coloro che hanno sempre pagato molto", i ceti medio-bassi "investendo" per questo "cio' che si recupera in una patrimoniale" che, a questo punto è "necessaria per equita' fiscale". Tutto questo con particolare attenzione anche per le famiglie con molti figli. Lo ha detto Laura Puppato
durante la sfida tv.

Sulla stessa lunghezza d'onda della Puppato, Vendola: "Sono contrario alle poltiche di
austerita' a senso unico del governo Monti. Penso che noi dobbiamo mettere al centro l'incrocio delle banche dati che ci possano consentire di mettere in piedi l'analisi delle ricchezza. Vendola parla anche della tracciabilita' e dice che dovrebbe essere fissata a 300 euro.

Renzi poi si sofferma a parlare di Equitalia, sottolineando che ha dato l'impressione di
essere forte con i deboli e debole con i forti. Ha dato impressione di andare solo a caccia dei piccoli evasori".

Bersani invece sottolinea: "L' obiettivo è abbassare le tasse sui redditi medio-bassi per incoraggiare i consumi e abbassarle sul lavoro. Sono favorevole ad un' imposta personale sui grandi patrimoni immobiliari mentre su quelli finanziari mi accontenterei di una vera tracciabilita' perche' tassare tre volte lo zero, se uno non paga le tasse è zero". Sull'Imu invece Bersani spiega che è necessario apportare dei ritocchi.

Alla domanda sull'Imu, a sua volta Nichi Vendola sostiene: "Non è possibile immaginare l'Imu sulla prima casa". Ed ha proposto di adottare una misura simile a quella immaginata da Hollande in Francia per la tassazione al 75% dei redditi sopra un milione di euro.

Bersani poi su rivolge alla cancelliera tedesca:"Alla Merkel direi e con me i leader
progressisti europei: non litighiamo, va bene un controllo reciproco dei bilanci ma serve un allentamento della stretta di austerita' e una gestione coordinata del costo del debito. La Germania deve capire che siamo tutti su un treno: la Germania e'
su uno piu' comodo, qualcun altro sul carro bestiame ma questa direzione non va". Poi Bersani chiede una correzione delle politiche Ue senza, pero', "toccare il patto di stabilita"'.

Sintonia, anche se non totale, tra Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani sul patto di stabilita'. Si puo' rinegoziare il patto di Stabilita'?, è stato chiesto ai candidati alle primarie durante la sfida. "In questo momento anche soltanto dirlo fa un danno all'Italia", ha  assicurato Renzi. "Non c'e' bisogno di toccare il patto di stabilita' ma di aggiungere una serie di politiche", ha spiegato dal canto suo Bersani, "direi alla signora Merkel e ai leader progressisti una cosa semplice: riconosciamo di non
essere innocenti, tuttavia grazie all'euro la Germania ha preso una posizione di comando nell'economia reale. Dunque adesso mettiamoci d'accordo, controlliamoci i bilancio, ma in cambio di una stretta sulle politiche di austerita'. Anche la Germania
deve capire che siamo tutti su un treno, tutti andiamo verso il segno meno e per questa strada non risolveremo il problema".

Su diversa posizione Nichi Vendola: "Bisogna avere un rigore non cieco, mirato", ha detto. "L'Europa non c'e' se non difende il suo welfare", ha sottolineato. Duro nverso il patto di stabilita' interno che "rende impossibile parlare di crescita".

Sul sito del Pd i candidati come i Fantastici 5
Cinque supereroi della Marvel: cosi' sul sito del Pd sono stati raffigurati oggi Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci. A poche ore dal confronto televisivo tra i candidati alle primarie, l'immagine apparsa sulla pagina web del partito democratico per promuovere l'evento è stata presa in prestito dalla locandina del film "I Fantastici quattro e Silver Surfer', del 2007.

I volti degli attori sono stati ritoccati. Cosi' Bersani, con tanto di sigaro, è la Cosa, Renzi la Torcia Umana, Vendola Mr Fantastic e Puppato, e non sara' un caso, la Donna
Invisibile. Quanto a Tabacci, è nei panni dell'alieno Silver Surfer.

I commenti su Fb : è demenziale
"Spero si tratti di un attacco di Hacker"; "pensavo fosse un fake..."; " Ditemi che è una trollata la schermata sui Fantastici 5 nel sito del PD. Vi prego..". La decisione del Pd di scherzare con il confronto in Tv di stasera aprendo il sito del partito con i cinque candidati alle primarie, in versione 'supereroi' scatena divertiti ed ironici commenti in rete.

"No dai, non posso andare avanti a leggere altro dopo la cosa dei fantastici 5 pd. Per questa settimana chiudiamo l'internet" commenta stupito 'disOrder'. "Stasera ci saranno i Fantastici 5 delle primarie del PD in TV. Sabino ha comprato gli occhiali 3D
per vedere lo spessore" ironizza Pinucci.

Non si capacita Vale: "Vendola pare il capitano Spoq...e poi voglio la Rosy vestita da wonder woman " ed anche Norman se la ride. "Se loro sono i fantastici 5, da oggi pretendo mi consideriate a tutti gli effetti un avenger". GeaS un po' si scandalizza: "dopo la home page dei fantastici 5, l'abolizione del finanziamento pubblico ha una ragione in piu"'. Ma c'e' chi difende la trovata, come GD che osserva: "Si parla tanto
dei fantastici 5 del sito del Pd sul dibattito di stasera. Significa che è stata un'ottima trovata per lanciare il confronto" . Condivide Chiara Geloni, direttore di YouDem:
"ondata inspiegabile di bigottismo sul nuovo stile "pop" del sito pd. che c'e', siete nervosi per il confronto tv?".

#csxfactor, primo in classifica mondiale di twitter
#csxfactor (collegato alla sfida dei 5 candidati premier alle primarie del centrosinistra) è al primo posto nella classifica dei 'treding topics' mondiali di twitter.