Ieri violenta bomba d'acqua ad Ancona

Maltempo. Pausa nel week end ma da lunedì arriva Cleopatra

Una nuova perturbazione a largo della Sardegna porterà pioggia in tutta Italia. I metereologi avvertono: "Le precipitazioni dureranno a tratti fino a fine mese"

Vota:

Votata: 4volte, Media voti: 1.75

Maltempo

Roma, 16 Novembre 2013

Niente pioggia nel week end ma lunedì torna il maltempo su tutta la penisola. Il Mediterraneo, spiega IlMeteo.it, è ''in balia delle incursioni perturbate nordatlantiche che innescano la formazione di numerosi vortici ciclonici".

Week end senza piogge
Sabato mattina il tempo sarà ancora piovoso al nordovest e al centrosud, mentre migliorerà sul nord-est e sulle isole. Dopo una tregua domenica, tra lunedi e martedi, Cleopatra, un vasto forte ciclone mediterraneo si formerà ad ovest della Sardegna e si porterà poi sulla Penisola entro la giornata di martedi 19 coinvolgendo tutte le nostre regioni in una delle configurazioni più perturbate per l'Italia, con tanta pioggia e neve sulle Alpi a 1200m. "Le piogge continueranno a tratti fino a fine mese''.

Bomba d'acqua ad Ancona
La situazione più difficile si è registrata ieri ad Ancona. Una 'bomba' d'acqua si è abbattuta in serata e lungo la costa della Riviera del Conero, provocando allagamenti di case, negozi e scantinati. In mezz'ora sono caduti fra i 22 e i 33 millimetri di pioggia, rende noto la Protezione civile regionale, con notevoli disagi anche per la viabilità. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, che in alcune località della regione sono ancora alle prese con gli strascichi dell'alluvione dell'11 novembre scorso.