Sicilia
18 Luglio 2018 Aggiornato alle 06:47

Palermo: respinto deferimento Zamparini, ufficializzato Antonio Mazzotta

Il Tribunale federale ha respinto il deferimento per i rosanero e Zamparini. La Procura chiedeva tre mesi di inibizione per il patron, per le critiche all'arbitraggio espresse al termine della partita col Parma dello scorso 2 aprile.
di Antonio Sansonetti

Intanto è un palermitano il primo acquisto ufficiale del Palermo 2018-19. Antonio Mazzotta, terzino sinistro, 29 anni, arriva a parametro zero, svincolato dal Pescara, e firma fino al 2020.

Lo scudetto a cui si riferisce è quello della primavera rosanero in cui è cresciuto, così come il centrocampista Ambro che ha fatto il salto dalle giovanili alla prima squadra. Prima di fare altri movimenti in entrata la società aspetta che Coronado si convinca a trasferirsi negli Emirati Arabi e accetti l'offerta dello Sharjah: al Palermo una cifra intorno ai sei milioni e mezzo, al giocatore un contratto da 1,2 milioni di euro per quattro stagioni. 

In serie C il Catania, che ha risolto in maniera consensuale il contratto con Andrea Russotto, lancia la sua campagna abbonamenti con gli acquisti dell'attaccante Marotta dal Siena e del centrocampista Angiulli dalla Ternana, per i quali manca solo la firma. Per i rossazzurri è già tempo di ritiro: l'allenatore Sottil aspetta la squadra a Torre del Grifo.

A pochi kilometri di distanza, a Zafferana Etnea, lunedì 16 inizierà il ritiro della Sicula Leonzio agli ordini di mister Paolo Bianco, l'anno scorso sulla panchina del Siracusa. 

Il Trapani ha venduto il ventunenne Alberto Rizzo al Cittadella: il terzino sinistro è la quarta cessione a titolo definitivo nel mercato dei granata. 

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Sport