Politica >
Nuovo simbolo per la nuova alleanza

Anche la colomba arcobaleno nel simbolo unitario di Verdi e Sinistra italiana per le politiche

Anche la colomba arcobaleno nel simbolo unitario di Verdi e Sinistra italiana per le politiche ansa
Fratoianni: "Non esiste una campagna elettorale che possa avere come programma l'agenda Draghi. Ossia l'agenda di un governo di cui faceva parte anche la destra italiana"

Una colomba arcobaleno, affiancata dalla scritta "Alleanza Verdi e Sinistra", domina la mezzaluna superiore del nuovo simbolo unitario di Europa Verde e Sinistra Italiana per le prossime elezioni politiche. Presentato presso il Caffè della Casa del Cinema a Roma dai co-portavoce dei Verdi: Eleonora Evi e Angelo Bonelli, e dal segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, il nuovo logo riporta nella parte bassa anche i due simboli tradizionali delle due formazioni, mentre nella parte alta campeggia sulla sinistra anche un riferimento a "Reti Civiche".

"L'alleanza tra Europa verde e sinistra italiana rappresenta due forti identità ma si apre a reti civiche, associazioni e società civile. Facciamo un appello a tutte le donne e uomini che rappresentano le nuove energie di cui il nostro paese ha bisogno per affrontare crisi drammatiche, per un progetto ecologista, solidale, di sinistra. Vogliamo mobilitare giovani e meno giovani in una campagna sui territori per portare avanti questo progetto, per contrapporre alla 'bestia' di Salvini la 'bella' di nuove energie". Così la co-portavoce di Europa verde, Eleonora Evi, durante la presentazione del simbolo comune con Sinistra italiana per le elezioni politiche del 25 settembre. Secondo l'altro co-portavoce, Angelo Bonelli, "è sbagliato parlare di agenda Draghi, perché il ministro Cingolani è stato un disastro dal punto di vista delle politiche ecologiche. Presenteremo le nostre proposte, alternative a quelle di chi vuole portare il nucleare in Italia, perché dall'altra parte c'è chi non si fa scrupoli". 

"Non esiste una campagna elettorale che possa avere come programma l'agenda Draghi. Ossia l'agenda di un governo di cui faceva parte anche la destra italiana. Chi oggi si contrappone a quella destra deve avere altre idee". Lo ha detto il leader di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni nel corso della presentazione dell'Alleanza Verdi e Sinistra italiana.