Esteri >
Video

Aleppo, bimba protetta dalle braccia della sorella, salvata dalle macerie

Aleppo, bimba protetta dalle braccia della sorella, salvata dalle macerie Reuters
Nel video il momento in cui la bambina è stata trovata viva tra le macerie protetta dal corpo della sorella morta

Una bambina piangente, intrappolata sotto le macerie ad Afrin, Aleppo, è stata tirata fuori viva.

Nel video, rilasciato dall'organizzazione umanitaria siriana The White Helmets, i soccorritori spazzano via i detriti dal corpo della bambina mentre lei iniziava a piangere. In un post su Twitter, i Caschi Bianchi descrivono il "momento incredibile".