Original qstring: refresh_ce | /dl/archivio-rainews/articoli/1100-circa-i-migranti-tratti-in-salvo-stretto-sicilia-11-distinte-operazioni-soccorso-coordinate-guardia-costiera-12b12876-1ba2-405e-865b-d8fe395ab338.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Tutti arrivati su gommoni

Immigrati in salvo in 1100 nello Stretto di Sicilia

Condotte dalla Guardia Costiera e Marina Militare ben 11 operazioni di salvataggio

Condividi
Soccorsi in mare Guardia Costiera (Twitter: @guardiacostiera)
Sono circa 1.100 i migranti tratti in salvo nello Stretto di Sicilia, nel corso di 11 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti si trovavano a bordo di 8 gommoni, un barcone e due barchini.  

In particolare sono intervenute Nave Dattilo della Guardia Costiera, che ha salvato circa 600 persone a bordo di 5 gommoni; tre unità della Marina Militare italiana nel dispositivo "Mare Sicuro": Nave Cigala Fulgosi, Nave Sfinge e Nave Fasan, intervenute su tre gommoni e un barcone; e la nave Astral dell'ONG "Open Arms" intervenuta in soccorso di un barchino. Un ulteriore soccorso di 7 migranti a bordo di un barchino è stato portato a termine davanti alle coste siciliane, da parte di una motovedetta  della Guardia Costiera di Trapani.