Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Al-G7-di-Ischia-intesa-Usa-Italia-su-scambio-dati-dattiloscopici-875c9329-6418-4eeb-9e1a-d2d44f4f80aa.html | rainews/live/ | true
MONDO

Accordo tra Minniti e Duke

Al G7 di Ischia intesa Usa-Italia su scambio dati dattiloscopici

Si conclude a Ischia il G7 dei ministri dell'Interno sulla lotta al terrorismo

Condividi
Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, e il segretario del Dipartimento della Sicurezza interna degli Usa, Elaine Duke, hanno firmato ad Ischia, a margine dell'incontro del G7 dei ministri dell'Interno, l'intesa di attuazione dell'accordo tra i due governi per rafforzare la cooperazione nella prevenzione e nella lotta alla criminalità siglato a Roma nel 2009.

L'intesa prevede lo scambio dei dati dattiloscopici e consente di creare un meccanismo in base al quale i rispettivi punti di contatto nazionali possono accedere ai dati contenuti nei sistemi nazionali di identificazione delle impronte digitali.

L'obiettivo dell'iniziativa è quello di creare un network per verificare l'identità dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati, per accertare se tra loro vi siano sospetti criminali o terroristi. L'intesa prevede anche che in caso di concordanza tra i dati dattiloscopici è consentita la trasmissione di informazioni supplementari sulla persona interessata, riferita a specifiche fattispecie criminose. 

Bimbi salvi da sisma, mamma incontra Minniti
Stamattina, Alessia Lucido Balestrieri, mamma di Pasquale, Mathias e Ciro, i tre bimbi miracolosamente salvati dalla casa crollata nel terremoto del 21 agosto scorso, a Casamicciola, è stata ospite del ministro dell'Interno italiano Marco Minniti a colazione, presso il Grand Hotel Punta Molino, sede del G7 dei Ministri dell'interno, in corso ieri e oggi a Ischia (Napoli).