Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Ancora-in-netto-calo-le-borse-europee-apre-in-rosso-anche-Wall-Street-3a93faf6-f051-4bdf-a97a-f95c88d4bc1b.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Ancora in netto calo le borse europee. Apre in rosso anche Wall Street

Condividi
di Chiara Rancati
Proseguono in profondo rosso i listini europei, in una giornata dominata dalle preoccupazioni suscitate dai verbali dell'ultima riunione di politica monetaria della Federal reserve, che fanno presagire una possibile riduzione dei sostegni all'economia già prima di fine anno. Milano perde l'1,45%; cifre simili per Londra e Francoforte mentre è più penalizzata Parigi a causa dei netti cali per il settore del lusso. Un settore che è in difficoltà anche a Piazza Affari: titolo peggiore del Ftse Mib oggi è Moncler, in calo di quasi il 6%.
 Ed è un avvio in calo anche per Wall Street, con tutti gli indici principali che scendono di circa 4 decimi di punto. 
Segnali di nervosismo che trascinano al ribasso anche il prezzo del petrolio: il brent, che ieri era tornato a tratti sopra quota 69 dollari al barile scende oggi fino a 66,23, un calo di oltre il 3%.
Mentre sui mercati valutari torna a salire il dollaro, ai massimi da quasi un anno nei confronti dell'euro. La moneta unica vale ora 1,1695 dollari.