Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Baglioni-Il-mio-film-preferito-Blade-Runner-perch-dolorosamente-umano-f6050188-a7ae-495c-b39d-e2846f5375ae.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

Festa del Cinema di Roma

Baglioni: "Il mio film preferito? 'Blade Runner', perché è dolorosamente umano"

"Ha cambiato la mia esistenza e tutta la cinematografia mondiale"

Condividi
Claudio Baglioni (Ansa)
"Il mio film preferito? Credo che il film che ha cambiato la mia esistenza e credo abbia influenzato tutta la cinematografia mondiale sia senz'altro 'Blade Runner'. Un noir fantascientifico meraviglioso, che ha ispirato moltissimi altri film".

Lo ha detto ai giornalisti Claudio Baglioni, sul red carpet della Festa del Cinema di Roma per un attesissimo 'Incontro ravvicinato' con il pubblico della kermesse capitolina.

Il film diretto nel 1982 da Ridley Scott e interpretato da Harrison Ford, è ambientato nel 2019 in una Los Angeles distopica, dove replicanti dalle stesse sembianze dell'uomo vengono abitualmente fabbricati e utilizzati come forza lavoro nelle colonie extra-terrestri.

"Perché mi piace? -ha aggiunto il cantautore romano, che alla Festa presenta il film sulla sua vita e carriera 'In questa storia che è la mia'- Perché è dolorosamente umano. E siccome la vita è un misto incredibile, un'altalena tra gioia e tristezza, mi ha sempre colpito tanto".