Original qstring: refresh_ce | /dl/archivio-rainews/articoli/Blindato-salta-su-una-mina-sette-soldati-ucraini-muoiono-nell-Est-del-Paese-8adb900b-d8b6-470c-abec-7de6daf0dfbc.html | rainews/live/ | true
MONDO

Blindato salta su una mina, sette soldati ucraini muoiono nell'Est del Paese

I separatisti filorussi accusano: "Sono saltati su un loro ordigno, raccolgono quello che hanno seminato"

Condividi
Torna ad infiammarsi il conflitto nell'Est dell'Ucraina. Sette soldati di Kiev sono morti questo pomeriggio vicino a Krasnogorivka, nel Donbass dilaniato dalla guerra, quando il mezzo militare sul quale viaggiavano e' saltato su una mina anticarro. Lo ha detto un portavoce delle truppe ucraine, Ievghen Silkin, citato dall'agenzia Unian. "L'incidente - ha spiegato Silkin - è avvenuto vicino alla cittadina di Krasnogorovka". Secondo il portavoce militare, i soldati stavano trasportando munizioni alle postazioni delle forze armate ucraine quando il veicolo è esploso. Dei sette militari uccisi, sei erano di leva.

Separatisti filorussi: "Hanno colpito un loro ordigno"
Un portavoce della autoproclamata Repubblica di Donetsk ha dichiarato, secondo quanto riporta l'agenzia locale citata dalla russa Tass, che il veicolo ha colpito un proprio ordigno. "Raccolgono il frutto delle loro stesse azioni: l'aver minato totalmente il territorio. Ora esplodono sulle loro mine, non mi meraviglia", ha affermato.