Original qstring: refresh_ce | /dl/archivio-rainews/articoli/Boccia-su-vaccini-serve-accordo-solidarieta-tra-Regioni-54f5c5eb-e1e8-4235-a684-7e82db2d6284.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Boccia: azioni legali concordate contro Pfizer

"Ridurremo distribuzione per questa settimana"

Condividi
"E' necessario consentire alle Regioni un accordo di solidarietà per garantire i richiami a tutti".

E' quanto avrebbe detto, secondo quanto si apprende, il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, nel corso del vertice con le Regioni per fare il punto sui vaccini dopo il taglio nelle consegne deciso unilateralmente da Pfizer.

Proprio in seguito a quei tagli, avrebbe aggiunto il ministro, "abbiamo l'urgenza di ridurre la distribuzione dei vaccini in questa settimana in Italia".

"Azioni legali concordate contro Pfizer"
Si valuteranno "azioni legali concordate" nei confronti di Pfizer per il taglio e il ritardo nella consegna delle dosi dei vaccini, ha poi aggiunto Boccia. "Pretendiamo chiarezza e rispetto per il nostro paese sugli accordi europei presi" avrebbe aggiunto sottolineando la necessità che non vi siano più "riduzioni unilaterali senza preavviso".