Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Casa-Bianca-Russia-confini-Ucraina-2e6b5c7b-868a-48b9-9178-495c63844211.html | rainews/live/ | true
MONDO

Alla vigilia del summit bilaterale Biden-Putin

Casa Bianca: la Russia si ritiri dai confini dell'Ucraina

Washington interviene sulla questione legata a Kiev: "Il vertice è una opportunità per mostrare il sostegno Usa alla sovranità ucraina"

Condividi
Il vertice tra il presidente americano Joe Biden ed il capo del Cremlino, Vladimir Putin, sarà "occasione per mostrare il sostegno Usa a Kiev". La Casa bianca - per mezzo della suo portavoce, Jen Psaki, interviene sulla questione ucraina, uno degli temi principali del summit bilaterale previsto nella giornata di domani. 

"E' il momento di ritirare le forze al confine"
"L'obiettivo - così la portavoce della Casa Bianca - è comunicare diplomaticamente che è il momento per la Russia di ritirare le forze militari al confine con l'Ucraina."

Nel pomeriggio era intervenuta la Russia: "Il Cremlino non si aspetta - e consiglia di non aspettarsi - reali svolte dal summit virtuale di domani sera tra i presidenti", così si era espresso il portavoce presidenziale russo, Dmitri Peskov che aveva insistito sulla necessità di "arrivare a garanzie di sicurezza a lungo termine riguardo i confini russi occidentali."