Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Champions-League-la-Juve-pesca-il-Borussia-Dortmund-185c56e6-4889-4b12-a33d-6cc801127521.html | rainews/live/ | true
SPORT

Nyon

Champions League, la Juve pesca il Borussia Dortmund

La squadra di Allegri agli ottavi contro i tedeschi. Andata a Torino il 24 febbraio

Condividi
Svizzera
Può sorridere la Juventus. Dall'urna di Nyon i bianconeri pescano i tedeschi del Borussia Dortmund. Ed è stato proprio Karl-Heinz Riedle, ex attaccante dei gialloneri che punì la Juventus nella finale del 1997, ad evitare alla squadra di Allegri un ottavo di finale contro una delle big come Real Madrid, Bayern Monaco e Barcellona. La Juventus giocherà la gara d'andata allo Stadium martedì 24 febbraio. Ritorno invece in Germania, al Westfalenstadion.

Juventus-Borussia Dortmund evoca memorie di finali europee negli anni novanta. La Juventus batté il Borussia Dortmund 6-1 nella finale di Coppa Uefa del 1993 con la formula andata e ritorno, ma i tedeschi si vendicarono quattro anni dopo in quella di Champions League, terminata 3-1 a Monaco di Baviera, quando le due squadre si affrontarono a Monaco di Baviera. All'Olympiastadion oltre ai gol di Karl-Heinz Riedle segnò anche Lars Ricken mentre per i bianconeri andò a segno Del Piero con un bello ma inutile gol di tacco.

L'allenatore della Juve ha affidato a Twitter il suo commento sul sorteggio



Il Borussia Dortmund non sta attraversando un grande momento. Dopo i fasti del 2013 quando Klopp guidò i suoi alla finale di Champions poi persa contro il Bayern Monaco, attualmente la squadra si trova al terzultimo posto in campionato. In estate in Germania è arrivato un ex juventino, Ciro Immobile che in Bundesliga stenta a segnare (finora 11 presenze e due gol) mentre in Champions ha contribuito con quattro reti in cinque partite al primo posto del Dortmund nel suo girone, davanti all'Arsenal.

Questi gli accoppiamenti 
Paris Saint-Germain - Chelsea 
Manchester City - Barcellona
Bayer Leverkusen - Atletico Madrid
Juventus - Borussia Dortmund
Schalke 04 - Real Madrid
Shakhtar Donetsk - Bayern Monaco
Arsenal - Monaco
Basilea - Porto