Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Che-tempo-che-fa-Fazio-Figliuolo-Covid-19-vaccino-terza-dose-f7d6890a-6d24-4a34-add2-c34d0bac8e72.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Intervista a "Che Tempo che Fa"

Figliuolo: "Su terza dose domani pronuncia Ema, noi pronti"

"In questa settimana si arriverà all'80% di vaccinati". Green Pass, scelta giusta

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea
"Che Tempo Che Fa" di Fabio Fazio torna su Rai 3 con la 19a edizione e nella prima puntata ospita il Generale Francesco Paolo Figliuolo, Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19.

"Sono a quota 42,7 milioni gli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 79,1% dei vaccinabili. Questa settimana si arriverà all'80%", ha detto Figliuolo, anche se "nella fascia 50-59 e 60-69 anni dobbiamo migliorare". 

Per quanto riguarda "l'Immunità di gregge? Non esisteva la variante Delta, è un virus insidioso che si trasforma, quindi l'ideale è vaccinare il più possibile. Dobbiamo convincere e informare bene gli indecisi, c'è una fetta di persone che può essere convinta. Credo che giochi la paura 'chissà cosa mi iniettano'. Il caso AstraZeneca poi ha creato confusione e disagi. E poi girano troppe fake news e a loro dico di informarsi dagli scienziati". Il Commissario all'emergenza Covid ha poi evidenziato che i vaccini difendono da contagio al 77% e da morte al 96%. "Io voglio citare i dati delle ultime settimane: la vaccinazione difende dal contagio al 77%, dall'ospedalizzazione oltre il 93% e dalla terapia intensiva e dalla morte il 96%". "Molti pensano da soli di farsi dei convincimenti. Io dico confrontatevi con chi sa di scienza davvero".

Figliuolo ha poi rappresentato: "Obbligo di vaccinazione o green pass? Con il solo obbligo su personale sanitario e sostanzialmente obbligo del green pass, la media delle vaccinazioni è risalita a 70.000 unità al giorno, credo che questa sia la scelta giusta".

Ha poi parlato degli Open day dedicati alle Forze di Polizia e alla Difesa. "La Polizia l'11 e il 12 farà degli open day dedicati alle Forze di Polizia. Ho sentito il ministro della Difesa e faremo anche degli Open day dedicati in tutti i siti della Difesa, cercando di essere più attrattivi". Inoltre, il Gen. Figliuolo ha spiegato: "Per quanto riguarda Forze dell'Ordine e Armate si stanno facendo delle verifiche come quelle fatte tempo fa sul personale scolastico perché forse qualcuno si è vaccinato non come categoria o ha avuto il Covid e deve ancora essere registrato. Tuttavia faremo iniziative e open day nei siti della Difesa per convincerli".

Figliuolo ha poi ringraziato i giovani: "Devo ringraziare i giovani: in pochissimo tempo hanno raggiunto quasi l'80% di prime dosi". Inoltre: "Abbiamo tutte le dosi per vaccinare di nuovo tutti gli italiani" ha detto in merito alla terza dose di vaccino. "Le dosi ci sono e si andrà spediti". Insomma, aggiunge, "abbiamo la macchina rombante, dobbiamo far salire l'equipaggio a bordo. Domani si riunisce l'Ema e dirà qualcosa sula terza dose e poi l'Aifa a brevissimo dirà la sua. Noi siamo pronti". Il Commissario ha poi detto: "Bisogna fare l'Mrna anche per chi ha fatto Astrazeneca". 

Il Gen. Figliuolo ha valutato utile lo stop di Youtube alla propaganda 'NO Vax'. "Youtube ha messo al bando la propaganda no vax? Ritengo che sia stato utile. 131.000 morti, alle loro famiglie va la mia solidarietà così come va a chi soffre del long Covid. Io girando ho trovato un'Italia responsabile, migliore di quanto si racconta in giro. C'è stata una rinascita sociale e questo mi fa contento. Ringrazio la mia squadra e chi lavora sul campo" ha poi ha concluso il generale.