Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Concordia-manca-poco-per-l-assetto-da-navigazione-Presto-pronta-a-partire-bd0e5861-da41-4577-a2c3-ddc0b6eb5553.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Le operazioni

Concordia, ponte 5 emerso: manca poco per l'assetto da navigazione. Presto pronta a partire

Proseguono senza sosta i lavori per il rigalleggiamento della nave. La partenza dell'imbracazione è prevista tra lunedì e martedì

Condividi
Isola del Giglio
Procedono regolarmente all'Isola del Giglio i lavori per il completo rigalleggiamento della Costa Concordia. La nave continua ad alzarsi e riemergere. Al momento la Concordia pesca per 25 metri a poppa e 26 a prua. Si dovrà abbassare di altri cinque per raggiungere l'assetto per la navigazione.

Il ponte cinque (ponte Italia), uno dei tredici del'imbarcazione, è completamente riemerso e manca poco per liberare anche il ponte quattro, il ponte Grecia. Poi sarà la volta dell'ultimo, il Belgio, a riemergere dalle acque.

Il ponte cinque
Nella riemersione del ponte cinque gli operatori si sono imbattuti in sacche di acido solfidrico, l'H2S, il gas che sa di uovo marcio e che si origina dalla decomposizione di materiale organico. Questa presenza era comunque attesa, il personale era preparato e non desta preoccupazioni e rischio per gli abitanti. Al contatto con l'aria infatti evapora in atmosfera.

L'assetto per la navigazione
Manca poco dunque per raggiungere l'assetto per la navigazione. Nel primo pomeriggio al quartier generale delle operazioni ci sarà una nuova riunione, per fare tra l'altro il punto sulle previsioni meteo per i prossimi tre giorni.

Dopodiché, probabilmente, verrà deciso se far salpare la Concordia lunedì oppure martedì, quando la perturbazione prevista nei giorni scorsi e in transito verso sud, si dovrebbe essere attenuata.

Turisti curiosi
Sull'isola intanto continuano ad arrivare turisti curiosi: molti per visite dalla mattina alla sera. Tra loro nei giorni scorsi c'era anche un naufrago che la notte del 13 gennaio si trovava sulla Concordia con la famiglia, tornato sull'isola per assistere alla chiusura definitiva di una tragica vicenda.