Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Consegnato-il-Nobel-a-Parisi-Spero-utile-per-sottolineare-importanza-della-scienza-d4e1a152-5611-4fc2-9b3a-7ae924c9ddc3.html | rainews/live/ | true
SCIENZA

La dedica a Nicola Cabibbo

Consegnato il Nobel a Parisi: "Spero utile per sottolineare l'importanza della scienza"

Cerimonia di consegna presso l'Università "la Sapienza" di Roma

Condividi
Nello stesso luogo in cui ha iniziato i suoi studi in Fisica, nell'università Sapienza di Roma dove si è laureato e ha cominciato la sua carriera accademica, Giorgio Parisi ha ricevuto questa sera la medaglia e il diploma Premio Nobel per la fisica 2021. 

"Vorrei dedicare il Nobel a Nicola Cabibbo, che mi ha trasmesso la conoscenza, ma anche l'amore perla scienza" ha detto Parisi nel corso della cerimonia.

"Sono stato un fisico fortunato perché ho avuto la possibilità di studiare alla Sapienza, in un dipartimento gestito da Amaldi, con una serie di persone di ottimo livello e magnifici collaboratori. Grazie a tutti per questa bellissima medaglia - ha aggiunto Parisi - Spero che possa essere utile all'Italia per sottolineare l'importanza della scienza nel nostro Paese".

Il premio Nobel per la Fisica 2021 è stato assegnato a Parisi il 5 ottobre scorso, "per la scoperta del legame tra il disordine e le fluttuazioni nei sistemi fisici dalla scala atomica a quella planetaria". Il Nobel per la fisica è andato anche a Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann per le loro ricerche su modelli climatici e il riscaldamento globale.

Parisi, professore ordinario di Fisica Teorica alla Sapienza di Roma, già Presidente dell'Accademia dei Lincei, è il sesto italiano a ottenere l'ambito riconoscimento nel campo della Fisica, dopo Guglielmo Marconi (1908), Enrico Fermi (1938), Emilio Segre (1959), Carlo Rubbia (1984), Riccardo Giacconi (2002).

La medaglia è stata consegnata dall'ambasciatore svedese Jan Björklund. Anche quest'anno infatti, come il precedente, il premio Nobel viene conferito dall'ambasciata svedese del Paese di origine del vincitore del premio e non in Svezia. "Il premio Nobel è il premio scientifico più prestigioso al mondo", ha detto Björklund, che si è congratulato con il vincitore.