Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-0088c679-8f69-4cac-b541-628669dfe253.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Genova

Morti sul lavoro. Operaio cade da impalcatura

L’uomo è morto sul colpo. Ancora da chiarire le cause dell'incidente mortale

Condividi
Stava su impalcatura quando improvvisamente è caduto giù. È morto così un operaio di 54 anni, in via Cecchi in un palazzo in un palazzo in ristrutturazione a Genova. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Secondo una prima ricostruzione, l'operaio stava montando un’impalcatura per iniziare i lavori di rifacimento della facciata. L'uomo sarebbe precipitato dal terzo piano, finendo sul marciapiede. Non è ancora chiara la causa della caduta, si cerca di scoprire se sia stata provocata da un cedimento di parte dell’impalcatura o se l’operaio abbia perso l’equilibrio per qualche motivo. 

Gli ispettori della Asl stanno verificando proprio la presenza di tutti i dispositivi di sicurezza.