Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-0172db33-e648-4cb4-9c33-54ab525652b7.html | rainews/live/ | true
SPORT

Uefa

​Finale Champions a Lisbona il 23 agosto, l'Europa League il 21 a Colonia

Condividi

La Champions League sarà assegnata il 23 agosto a Lisbona, che prima della finale ospiterà nei suoi due stadi anche i quarti e le semifinali in gare secche. E' la decisione del Comitato esecutivo della Uefa.

La 'Final Eight' di Europa League si disputerà invece in Germania, a Gelsenkirchen, Duesseldorf, Duisburg e Colonia, che sarà la sede della finale il 21 agosto.

La 'Final Eight' di Champions League si disputerà dal 12 al 23 agosto a Lisbona. Le partite saranno tutte alle 21, incluse le gare residue degli ottavi di finale (7-8 agosto), che è ancora da decidere se si giocheranno negli stadi delle squadre di casa o in Portogallo, come precisa una nota della Uefa. I quarti di finale sono in programma il 12, 13, 14 e 15 agosto, le semifinali il 18 e 19, mentre la finale andrà in scena il 23 all'Estadio do Sport Lisboa e Benfica.

Istanbul, che era la sede designata della finale del 2020, ospiterà quella del 2021, mentre tutte le sedi delle finali successive hanno accettato di slittare di un anno rispetto a quanto originariamente deciso: San Pietroburgo nel 2022, Monaco nel 2023 e Londra (Wembley) nel 2024.

Per quanto riguarda l'Europa League, la 'Final Eight' a eliminazione si disputerà dal 10 al 21 agosto: i quarti il 10 e 11, le semifinali il 16 e 17 agosto e la finale il 21 a Colonia. Tutte le gare inizieranno alle 21. Le partite degli ottavi di finale si disputeranno il 5 e 6 agosto con orari d'inizio alle 18.55  e 21. Le gare degli ottavi di finale Inter-Getafe e Siviglia-Roma, la cui gara di andata è stata rinviata, si giocheranno in gara unica in campo neutro, in una sede ancora da definire. In un secondo momento si deciderà se le gare di ritorno degli ottavi di finale la cui andata è già stata disputata si giocheranno nello stadio della squadra di casa oppure in Germania. Tutte le gare secche andranno a supplementari e rigori in caso di pareggio.

Il format della 'Final Eight' è stato adottato anche per la finale della Champions femminile, programmata in Spagna, a Bilbao e a San Sebastian, dal 21 al 30 agosto.