Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-3c0baac0-0b57-42ec-9f99-6819e51013e2.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Violenza sulle donne

Strangola la moglie mentre i bambini sono in casa. Arrestato mentre tenta di nascondere il corpo

Il delitto verso la mezzanotte a Seveso (Monza)

Condividi
Un uomo di 56 anni ha strangolato la compagna di 29 anni, al termine di una lite avvenuta nella loro casa di Seveso (Monza), ieri verso mezzanotte. A quanto si apprende la coppia, lui italiano e lei peruviana, da qualche tempo aveva problemi.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Seregno (Monza), intervenuti sul posto su segnalazione dei vicini di casa dei due, la lite culminata in tragedia e' avvenuta mentre i due bambini della coppia erano in casa. Quando i carabinieri hanno bussato al loro appartamento, l'uomo stava tentando di nascondere il corpo della compagna dietro un mobile. I carabinieri lo hanno arrestato per omicidio in flagranza di reato.