Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-6deb547c-887c-4cef-85ef-17a4f8b29ae5.html | rainews/live/ | true
MONDO

Libia: milizie irrompono in Parlamento e sparano, stop voto premier

Condividi
Ennesima prova di debolezza delle autorità libiche. Un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione nella sede del Parlamento (General National Congress) aprendo il fuoco e costringendo i deputati a fuggire mentre era in corso il voto sul prossimo premier.

Stamane nessuno dei sette candidati 'superstiti' era riuscito a superare la soglia del 50% dei voti.