Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-6ea50554-197f-4ebb-ab56-946d06d3e3b7.html | rainews/live/ | true
MONDO

Allarme terrorismo

Foto Isis con minacce all'Italia: "Siamo tra voi". I Servizi: "Propaganda. Nessun nuovo allarme"

Secondo la direttrice di "Site", Rita Katz, circolano su account Twitter di sostenitori dell'Isis messaggi, scritti a penna su foglietti, fotografati con lo sfondo di riconoscibili luoghi italiani, tra Roma e Milano. I servizi di sicurezza rassicurano: "E' propaganda della parola"

Condividi
"Siamo nelle vostre strade. Stiamo localizzando gli obiettivi, in attesa dell'ora X". Questi i messaggi firmati Isis, scritti a penna su foglietti e fotografati con lo sfondo di riconoscibili luoghi italiani, tra Roma e Milano. Le foto, riferisce la direttrice di "Site" Rita Katz, circolano su account Twitter di sostenitori dell'Isis.  

I messaggi
I messaggi sono in italiano, arabo e francese. Le 'cartoline' su cui sono scritti vengono tenuti in mano, probabilmente dalla stessa persona che scatta la foto, con dietro diversi scenari: dal Colosseo al Duomo di Milano, da camionette della polizia di Stato ad auto della polizia locale, da stazioni ferroviarie, al logo dell'Expo.

La risposta dei Servizi
La vigilanza è sempre alta, ma "al momento non ci sono elementi di allarme nuovi. Si tratta di pura propaganda mediatica, jihad della parola", ha detto una fonte dei Servizi commentando la pubblicazione da parte di "Site" di foto accompagnate da messaggi minacciosi firmati Stato Islamico.