Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-6fa64cf0-ad4f-4738-8729-dc35a949926f.html | rainews/live/ | true
MONDO

Washington

Allarme alla Casa Bianca: un intruso scavalca la cancellata. Arrestato poco dopo

Parte dell'edificio evacuato dopo che Obama e la sua famiglia erano partiti alla volta di Camp David. Un video condiviso sui social immortala l'uomo che corre verso il portone

Condividi
Allarme rientrato alla Casa Bianca dove un uomo ha scavalcato la cancellata e si è
avvicinato all'edificio presidenziale provocandone la parziale evacuazione. Al momento dell'incidente il presidente Barack Obama e la sua famiglia erano già partiti per Camp David.

È quanto si apprende dai giornalisti presenti che via Twitter raccontano di aver visto alcuni agenti del secret service correre verso il portico nord.



Effettivamente un video postato su YouTube mostra un uomo correre proprio verso il portone attraversando il giardino. Il presidente Barack Obama passerà il fine settimana nella residenza di Camp David.
L'uomo è stato poi catturato. Il sospettato, secondo quanto riportano i media americani, si chiama Omar Gonzalez, di 42 anni, del Texas.