Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-70e6363f-a4eb-4596-8a02-e018763dfdca.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Borse europee deboli. Corre il Nasdaq

Condividi
di Sabrina Manfroi
Mentre Wall Street prosegue in deciso rialzo, trascinata soprattutto dai titoli tecnologici, in Europa la seduta si chiude con poche variazioni. Milano cede lo 0,14%, Parigi guadagna lo 0,35%. In mezzo Londra e Francoforte praticamente piatte. Si anima la partita per la conquista di Borsa Italiana. Sul tavolo del Lse sono arrivate le offerte degli svizzeri di Six - gestori della Borsa di Zurigo e proprietari della Borsa di Madrid -, dei tedeschi di Deutsche Borse e della cordata franco-italiana composta da Euronext, Cdp e Intesa Sanpaolo. Secondo indiscrezioni la societa' sarebbe valutata tra i 3,5 e i 4,5 miliardi di euro, a offire di piu' sarebbero gli svizzeri di Six. Ancora forte l'euro che chiude a 1,1880 sul dollaro.