Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-7155b866-02a9-4e35-a05a-8306c63eb9fa.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Emergenza pandemia

Coronavirus: 5.923 nuovi contagi con 301mila tamponi, 69 i decessi in 24 ore

Il tasso di positività sale al 2% (ieri era 1,5%)

Condividi
La situazione aggiornata in Italia e nel mondo 

Aumentano i contagi giornalieri da Coronavirus ma rimane in leggero calo la curva epidemica in Italia: i nuovi casi sono 5.923, contro i 4.720 di ieri e i 6.503 di mercoledì scorso, a conferma di un trend settimanale in discesa di circa il 10%.

I tamponi sono 301.980, 17mila meno di ieri, tanto che il tasso di positività sale dall'1,5% al 2%.

I decessi nelle 24 ore sono 69 (ieri 71), per un totale di 129.707 vittime dall'inizio dell'epidemia.

Ancora stabili le terapie intensive, una in più (ieri -7) con 38 ingressi del giorno, in tutto 564, mentre i ricoveri ordinari calano di 72 unità (ieri +5) e scendono a 4.235.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.579.502, i morti 129.638. I dimessi e i guariti sono invece 4.316.077, con un incremento di 6.877 rispetto a ieri, mentre gli attuali positivi sono 133.787, con un decremento di 2.233 casi nelle ultime 24 ore. 

Ancora la Sicilia con 877 nuovi casi è la prima regione per nuovi contagi, anche se con una curva in decisa discesa, seguita da Veneto 705 e Lombardia 655.