Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-a4be3b17-d713-4d1c-a42c-f00a5a939142.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Il Tribunale di Gorizia emette condanna superiore alle richieste dell’accusa

Amianto: condannati i 18 ex dirigenti dell'Italcantieri di Monfalcone, pene per 110 anni e 6 mesi

Giudicati responsabili della morte dei 44 lavoratori dello stabilimento dell'Italcantieri di Monfalcone (Gorizia) morti per l'esposizione all'amianto

Condividi
Gorizia
Condannati complessivamente a 110 anni e 6 mesi di reclusione, con risarcimenti per 1,3 milioni di euro i 18 ex dirigenti dell'Italcantieri di Monfalcone (Gorizia), giudicati responsabili di omicidio colposo per la morte di 44 lavoratori dello stabilimento, deceduti a causa dell'esposizione all'amianto. Il Tribunale di Gorizia ha emesso una condanna superiore alle richieste dell’accusa che avrebbe voluto pene per complessivi 80 anni e 8 mesi.