Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-a4e988d9-681b-45be-9d7e-e5bd80f3ec9b.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Nuova perturbazione

Maltempo, ritrovata l'auto della donna scomparsa nelle Marche. Violenta grandinata a Roma

Pioggia e grandine da nord a sud. Muore donna nelle Marche trascinata in un torrente

Condividi
Mentre la Capitale e diverse altre zone d'Italia sono state colpite da forti piogge e violente grandinate, nelle Marche è stata ritrovata morta, trascinata via dalle acque di un affluente del torrente Fiumicello, Maria Patrizi, la donna di 78 anni scomparsa ieri dopo essere stata sorpresa da un nubifragio mentre rientrava in auto da Porto Recanati e Filottrano. Una squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco di Ancona ha rinvenuto il corpo a valle della Panda dell'anziana, che era semicoperta dall'acqua, in località Fratte di Filottrano.
Verso le 13:30, i vigili del fuoco avevano avvistato in un fosso, semicoperta dall'acqua, la Fiat Panda di Maria Patrizi. L'auto era vuota, della donna nessuna traccia.
La 'bomba d'acqua' che nella notte ha investito Fano e dintorni ha provocato numerosi allagamenti, specialmente nella zona sud e nell'area industriale della cittadina. Particolarmente colpita la frazione di Ponte Sasso, con l'esondazione del rio Crinaccio e diverse strade invase dall'acqua.