Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-a5e29992-e52d-453c-b842-78dd1756b1c1.html | rainews/live/ | true
PEOPLE

L'intervista inedita

​​Peaches Geldof, per il Sun ammise di avere il cuore di 90enne, i medici l'avevano messa in guardia

L'autopsia condotta ieri sul corpo della ragazza trovata morta nella sua casa in Inghilterra non ha fatto luce sulle cause del decesso e si aspetta ora l'esito degli esami tossicologici.
 

Condividi
Peaches Geldof ammise di "avere il cuore di un gangster 90enne" a causa della dieta a base di cibo spazzatura e McDonald's che aveva condotto per lungo tempo. È quanto si legge sul britannico Sun, che pubblica alcuni estratti di un'intervista inedita fatta alla figlia di Bob Geldof da poco scomparsa per cause ancora non chiarite.

La 25enne giornalista e personaggio tv parlando al tabloid nell'agosto 2011 disse di essere stata messa in guardia dai medici per il colesterolo a livelli di guardia e per questo si era messa a dieta perdendo molto del peso accumulato.

Nella stessa intervista aveva smentito di essere anoressica. L'autopsia condotta ieri sul corpo della ragazza trovata morta nella sua casa in Inghilterra non ha fatto luce sulle cause del decesso e si aspetta ora l'esito degli esami tossicologici.