Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-ab2b3ff6-1d4f-4f71-88d3-e9f14fbb0272.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

Intervistato su Channel 4

Quella domanda sul passato che non andava fatta... Robert Downey Jr si alza e se ne va

Il giornalista Krishan Guru-Murthy interroga l'attore di Avenger: Age of Ultron sui suoi trascorsi fatti di droga e alcol ma lui non ci sta. Anche Quentin Tarantino ebbe una reazione simile 

Condividi
Il giornalista Krishnan Guru-Murthy del canale britannico Channel 4 ama le domande scomode. Si diverte a punzecchiare chi ha di fronte o forse cerca picchi di share. Il problema è che non sempre il talent riesce a mantenere la calma.

La rabbia di Quentin
È accaduto con Quentin Tarantino a cui non andava proprio di rispondere a una domanda che ipotizzava una connessione tra la violenza nei suoi film e quella nella vita reale. In quel caso tutto si è chiuso con un piccato rifiuto da parte del regista di proseguire su quell’argomento.
 

 
Robert Downey jr si alza e se ne va
Stavolta è andata peggio. Di fronte a lui c'era Robert Downey jr. Il supereroe Iron Man, uno dei protagonisti di Avenger: Age of Ultron. Il confronto tra i due è cominciato in modo tranquillo e rilassato. Ma, dopo qualche minuto, Guru Murthy è approdato in un terreno minato.

La domanda che non andava fatta...
Quello che riguarda il passato, fatto di droghe e alcool, dell'attore. Episodi che risalgono agli anni '80-'90 che l'attore ha archiviato definitivamente nel 2003 quando ha incontrato l'attuale moglie Susan Levin. Stizzito e irritato, dopo aver cercato di tagliare corto, all'attore non è rimasto che alzarsi dalla poltrona e andare via. Guardate cosa è accaduto.