Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-aba505ab-75a6-4946-8369-d328b924fc1f.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Cassazione: il clan Fasciani è la mafia di Ostia

Condividi
La sede della Cassazione
Il clan Fasciani è la mafia di Ostia: sono definitive le 10 condanne a vario titolo per associazione mafiosa e altri reati aggravati dall'uso del metodo mafioso.

Lo ha stabilito la seconda sezione penale della Cassazione, che ha in gran parte confermato la sentenza della Corte d'appello di Roma del 4 febbraio scorso.

Oltre 27 anni di reclusione al 'patriarca' Carmine Fasciani, 12 anni e 5 mesi alla moglie Silvia Franca Bartoli, 11 anni e 4 mesi alla figlia Sabrina e 6 anni e dieci mesi alla figlia Azzurra.

Il collegio della seconda sezione penale della Cassazione, presieduta da Giovanni Diotallevi, ha condannato anche Alessandro Fasciani, nipote di Carmine, a 10 anni e cinque mesi (con uno sconto di pena di un mese), Terenzio Fasciani (8 anni e mezzo), Riccardo Sibio (25 anni e mezzo), Luciano Bitti (13 anni e tre mesi), a John Gilberto Colabella 13 anni, Danilo Anselmi 7 anni. Ci sarà un nuovo processo per la determinazione della pena a Mirko Mazzoni ed Eugenio Ferramo. Soddisfazione del sindaco Raggi per la sentenza: