Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-ac896297-977f-44fa-8460-414cae1a5c65.html | rainews/live/ | true
MONDO

Bill Cassidy batte Mary Landrieu

Midterm, la Louisiana regala un altro seggio ai repubblicani: nuova maggioranza a quota 54

Cassidy ha strappato la Louisiana alla Landrieu puntando sul malcontento della popolazione nei confronti delle politiche del presidente Obama, in particolare contro la riforma sanitaria. Così i democratici perdono l'ultimo seggio del sud. 

Condividi
Bill Cassidy
I democratici hanno perso l'ultimo avamposto negli Stati del sud. La Louisiana ha infatti deciso di regalare al Partito Repubblicano un altro seggio in Senato: con la vittoria di Bill Cassidy contro la candidata uscente Mary Landrieu la nuova maggioranza raggiunge quota 54. Le elezioni di midterm, confermando il trend della zona meridionale degli Stati Uniti, hanno segnato la sconfitta dei Democratici e il giudizio negativo nei confronti dell'operato di Barack Obama. A chi interessasse una mappa del voto, la bibbia delle stanze del potere, Politico, offre tutte le informazioni nel dettaglio. 

Perchè ha perso Mary Landrieu
Figlia di una dinastia politica della Louisiana, Mary Landrieu, 59 anni, ha fatto di tutto per non trasformare le elezioni in un referendum sulle politiche di Obama. Attraversando lo stato per tutta la campgna elettorale ha cercato di mettere l'accento sul suo operato, una sorta di corsa ad ostacoli. Da tempo, infatti, la senatrice era oggetto di critiche in Louisiana per il suo supporto ad Obamacare - come dimostra questa campagna dal titolo #TellMaryLandrieu - e Bill Cassidy non ha fatto che cavalcare il malcontento ricordando che "ha votato con Obama il 97% delle volte". A rendere difficile la sua corsa verso la rielezione anche lo scarso supporto finanziario del partito. Nel suo discorso di commiato Landrieu ha commentato: "E' stata una gioia servire questo stato per oltre 34 anni", facendo partire la sua carriera dalla legislatiura del 1980.

La vittoria facile di Bill Cassidy
Dopo l'Arkansas e il North Carolina, anche la Louisiana passa dal blu democratico al rosso repubblicano. Forte della scarsissima popolarità della Landrieu e di Obama in Louisiana, soprattutto tra i bianchi, Bill Cassidy non ha fatto che puntare sulle critiche a Obamacare e riprodurre lo schema politico che si è dimostrato vincente negli altri due stati. 57 anni, medico, Cassidu non ha avuto nemmeno problemi economici: le città della Louisiana era tappezzate di manifesti e slogan in suo favore o contro la Landrieu.