Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-db836165-5b57-4b20-9b8d-48f305c584f7.html | rainews/live/ | true
MONDO

Sventola la bandiera curda

Siria, le forze curde cacciano Isis da Kobane

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, le forze anti-Isis hanno conquistato il "90%" di Kobane. Gli attivisti pubblicano su Twitter le foto della bandiera curda sulla collina di Kobane

Condividi
I soldati curdi esultano
Le milizie jihadiste dello Stato islamico (Isis) sono state "cacciate" quasi del tutto da Kobane, città curda-siriana a ridosso della frontiera turca assediata dagli uomini del califfato nero dal settembre scorso. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una ong con sede a Londra che conta su una fitta rete di attivisti in tutte le città siriane.

Quattro mesi di scontri
Secondo la ong, "le unità a difesa del popolo (curdo) hanno il controllo quasi completo su Kobane dopo l'espulsione dei combattenti dello Stato Islamico dai quartieri Kani Araban e gran parte del quartiere di Maqtalah" nella parte occidentale della città dove sarebbero tuttavia ancora in corso dei combattimenti. Ieri, domenica 25 gennaio, lo stesso Osservatorio aveva riferito che l'Isis ha "inviato al fronte una brigata composta da circa 140 elementi in gran parte minorenni" nel tentativo di fermare l'avanzata dei combattenti curdi a difesa di Kobane.

Sempre domenica, l'Ypg (l'entità combattente dei curdi siriani del Rojava) aveva fatto sapere di aver riconquistato il complesso strategico di Siran, 4 chilometri a sud di Kobane, sbocco che apre la via per Aleppo: e nei violenti scontri, decine di soldati dell'Isis sarebbero rimasti uccisi. Sabato, sempre nelle aree agresti meridionali, l'Ypg sarebbe riuscito a prendere il villaggio Alishar, sottraendo al sedicente Stato Islamico diverse armi sia leggere che pesanti. Sempre sabato, sarebbero stati ripresi dai curdi Termik, Mamed, e Kolemd. 

Il tweet 
Il portavoce del Ypg (le Unità di protezione popolare del Rojava), Rodi Khalil, ha postato su Twitter: "I sobborghi di Kaniya-Kurdan sono stati liberati da Ypg. Ora #Ypg controlla almeno il 95% di Kobane".