Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-dd357a41-cad3-4aab-bccf-1d959b9d20ae.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Dati nel rendiconto sociale dell'Inps

Pensioni: 2,4 invalidità su 100 abitanti al Nord, 6,7 al Sud

Condividi
Inps (Ansa)
Al Sud e nelle Isole le pensioni di invalidità rispetto al numero degli abitanti è più che doppio rispetto al Nord. Lo si legge nel Rendiconto sociale dell'Inps presentato oggi. Nel 2017 - si legge - le pensioni di invalidità erano 932.289 con un calo del 3,3% rispetto al 2016 pari a 32.021 unità. Il rapporto di tale prestazione con la popolazione residente è, per ogni 100 abitanti, del 2,4 al nord, del 3,2 nel centro e del 6,7 nel sud e isole.

Le prestazioni erogate agli invalidi civili sono rappresentate dalle pensioni e dalle indennità di accompagnamento, che complessivamente al 31 dicembre 2017 risultano 3.045.676 con un calo del 0,5% rispetto al 2016 pari a 14.814. Le indennità di accompagnamento sono 2.113.287,  con un leggero aumento dello 0,8% rispetto al 2016 pari a 17.207.