Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/ContentItem-e25ef35a-4957-4e2b-ac5d-cab4ca2e70b9.html | rainews/live/ | true
CULTURA

Cordoglio nel mondo della cultura e della politica

"Ci ha lasciato il grande Dario Fo". Le reazioni alla scomparsa dell'artista

Reazioni alla notizia della scomparsa di Dario Fo. Il figlio Jacopo: "È stato un gran finale". I tweet di Matteo Renzi e del ministro della cultura Franceschini; al Senato un minuto di silenzio. Poi il governatore della Lombardia, Maroni, il sindaco di Milano, Sala, Beppe Grillo e tutto il gruppo parlamentare del M5S ricordano la figura del premio Nobel per la letteratura scomparso oggi

Condividi
"È successo stamattina alle 8, è stato un gran finale e se ne è andato": così Jacopo Fo ha commentato le ultime ore di suo padre Dario intervistato da Rainews24. Jacopo Fo è passato per pochissimi minuti nell'abitazione in fondo a corso di Porta Romana: "L'unica cosa sensata che posso dire - ha proseguito - è che ha resistito e ha continuato a lavorare 8-9-10 ore al giorno fino a quando è stato ricoverato. Bisognerebbe metterlo nei prontuari medici. L'arte, la passione e l'impegno civile servono". 

Renzi: Dario Fo protagonista della vita civile
"Con Dario Fo l'Italia perde uno dei grandi protagonisti del teatro, della cultura, della vita civile del nostro Paese. La sua satira, la ricerca, il lavoro sulla scena, la sua poliedrica attività artistica restano l'eredità di un grande italiano nel mondo. Ai suoi familiari il cordoglio mio personale e del governo italiano", ha affermato il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Tweet del ministro Franceschini 
"Ci ha lasciato il grande Dario Fo. Negli occhi ho ancora la sua gioia mentre descriveva ogni suo oggetto all'apertura del museo Fo di Verona". Lo scrive su Twitter Dario Franceschini, ministro dei beni culturali.

 
Al Senato un minuto di silenzio
L'Aula di Palazzo Madama ha reso omaggio alla memoria di Dario Fo con un minuto di silenzio. La scomparsa del premio Nobel è stata comunicata dalla vicepresidente di turno Linda Lanzillotta. La moglie di Fo, Franca Rame, fu senatrice eletta nella lista dell'Italia dei Valori nel 2006.

Sala: Milano non dimenticherà i suoi insegnamenti
"La scomparsa di Dario Fo ci colpisce nel profondo. Perdiamo uno dei più grandi rappresentanti della letteratura, del teatro e della cultura milanese e italiana. Fo è stato uno dei migliori interpreti della storia del nostro tempo. Milano non dimenticherà i suoi insegnamenti". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha commentato la notizia della morte di Dario Fo.

Maroni: “Ha dileggiato potere restituendo dignità a oppressi”
“Addio al sommo giullare, uomo libero, grande lombardo. Nobel meritato, ha dileggiato il potere restituendo la dignità agli oppressi". Lo scrive su Twitter Roberto Maroni, presidente della regione Lombardia.

Beppe Grillo: Morto dipingendo con mente grigiore protocolli ospedale
Tra le persone che hanno visto Dario Fo ieri, nelle ultime ore di vita, ci sono il leader del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, l'attore Moni Ovadia, Carlo Petrini, gastronomo e sociologo a cui il Nobel era legato, lo scrittore Stefano Benni e il pianista Enrico Intra. Si sono recati tutti all'ospedale Sacco dove il Nobel era ricoverato da una dozzina di giorni.  Fo è morto questa mattina, a 90 anni, per un aggravarsi dei problemi respiratori di cui soffriva da tempo. 

Con un tweet Beppe Grillo - leader dei Cinque stelle - ha ricordato come Dario Fo sia morto dipingendo con la mente il grigiore dei protocolli di un ospedale. " Ciao Dario!" ha scritto su Twitter il leader del M5S.

 
Dario Fo: M5s, per noi era punto di riferimento fondamentale
"La morte di Dario Fo priva il Paese di una grande voce critica, una guida civile e spirituale. Ma priva pure il M5S di un punto di riferimento fondamentale, un compagno di viaggio allegro, geniale e profondo. Esprimiamo il nostro cordoglio più sentito per la scomparsa del premio Nobel e la nostra vicinanza al figlio Jacopo e a tutti coloro che, come noi, volevano tanto bene al grande maestro". Lo dice il gruppo parlamentare del M5S.