Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Coppa-America-Luna-Rossa-batte-ancora-Ineos-ora-4-a-0-contro-gli-inglesi-46e9f63e-5064-4123-8892-0c5d423df8a8.html | rainews/live/ | true
SPORT

Terza e quarta gara

Coppa America: Luna Rossa batte ancora Ineos, ora è 4-0 contro gli inglesi, rinviate prossime regate

Condividi
Luna Rossa, INEOS (Michael Craig/NZ Herald via AP)
Nel pomeriggio neozelandese, prime ore del mattino in Italia, Luna Rossa ha vinto anche la terza e la quarta gara contro l'Ineos di Ben Ainslie: ne mancano 'solo'altre tre per aggiudicarsi la Prada Cup, premessa a sua volta della finale della 36/a America's Cup di vela contro il New Zealand.   

Il Team Prada Pirelli si è imposto decisamente nella quarta sfruttando un errore in partenza degli inglesi e affrontando impeccabilmente un cambio di vento che ha condizionato la seconda parte della regata.   

Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha disposto un blocco di tre giorni ad Auckland dopo la scoperta di nuovi casi di coronavirus. Una delle conseguenze di questo confinamento è il rinvio a data da destinarsi delle regate della finale della Prada Cup tra Luna Rossa Prada Pirelli e INEOS Team UK. La terza giornata di gare era in programma mercoledì ad Auckland Bay.  Le nuove restrizioni saranno in vigore fino alla mezzanotte di mercoledì 17 febbraio.   

"Come risultato dell'annuncio del Governo di un lockdown di livello 3 ad Auckland, inizialmente previsto per le prossime 72 ore, le regate in programma per mercoledì 17 febbraio sono state rinviate e il villaggio non sarà aperto al pubblico in questo periodo - si legge nella nota dell'America's Cup -  Gli organizzatori stanno lavorando con le autorità per proseguire nei prossimi giorni le attività".