Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Coronavirus-80-mila-dipendenti-Volkswagen-in-cassa-integrazione-b9e1622e-4be2-4e3e-8a9f-3f887c500742.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Fino al 3 aprile

Coronavirus, 80 mila dipendenti Volkswagen in cassa integrazione

Riguarda stabilimenti in Europa, America e Russia

Condividi
Sono circa 80 mila i dipendenti del gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, che andranno in cassa integrazione a causa dell'emergenza coronavirus in Germania.

La company ha chiuso temporaneamente le fabbriche in Europa, e alcune in America e in Russia. Il cosiddetto Kurzarbeit (come viene definito l'ammortizzatore sociale in Germania) dovrebbe durare, per ora, fino al 3 aprile.