Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Ddl-stabilita-il-presidente-Inps-Interventi-su-pensioni-parziali-non-sara-ultima-riforma-e8445105-11bd-4357-ac6c-f020d34ea733.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Lo ha dichiarato alla presentazione del bilancio sociale Inps

Ddl stabilità, il presidente Inps: "Interventi su pensioni parziali, non sarà l'ultima riforma"

"Sarebbe stato importante fare l'ultima riforma delle pensioni - ha spiegato Tito Boeri - aggiustamenti e piccole riforme ce ne sono state tante, purtroppo questa non sarà l'ultima riforma delle pensioni: ci sono interventi selettivi, parziali che creano asimmetrie di trattamento, presumibilmente, in assenza di correttivi, daranno la spinta a ulteriori misure parziali, tra l'altro molto costose"

Condividi
Tito Boeri (ansa)
Gli interventi sulle pensioni previsti dalla Legge di stabilità sono parziali, costosi e sarà necessaria un'altra riforma. Lo dice il presidente dell'Inps, Tito Boeri.

"Sarebbe stato importante fare l'ultima riforma delle pensioni - ha spiegato interpellato dai cronisti in occasione della presentazione del bilancio sociale Inps - aggiustamenti e piccole riforme ce ne sono state tante, purtroppo questa non sarà l'ultima riforma delle pensioni: ci sono interventi selettivi, parziali che creano asimmetrie di trattamento, presumibilmente, in assenza di correttivi, daranno la spinta a ulteriori misure parziali, tra l'altro molto costose".