Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Donald-Trump-sul-suo-vicepresidente-Mike-Pence-vuole-impiccare-tutti-i-gay-44159f62-1361-499e-b7e5-22449a17f7f2.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il caso

Donald Trump sul suo vicepresidente: "Mike Pence? Vuole impiccare tutti i gay"

Secondo il New Yorker la "battuta" risale ad un incontro alla Casa Bianca in cui si parlava delle legge sull'aborto. Immediata la smentita della portavoce di Pence, Alyssa Farah, secondo la quale l'articolo contiene "affermazioni anonime, non vere e offensive"

Condividi

Partendo da un profilo dedicato dalla prestigiosa rivista liberal 'The New Yorker' al vicepresidente Mike Pence, in un articolo titolato "Il pericolo della presidenza Pence", in caso di defenestrazione del titolare Donald Trump, l'attuale presidente, apparentemente scherzando, ha sostenuto che il suo vice "vuole impiccare "tutti i gay.



Secondo il New Yorker la battuta risale ad un incontro alla Casa Bianca in cui si parlava delle legge sull'aborto.




Tra gli altri c'era l'ultraconservatore e religiosissimo Pence che da governatore dell'Indiana nel 2015 firmo' una legge (Religious Freedom Act) che consente ai negozi di non servire clienti omosessuali. Quando si passò a discutere dei diritti dei gay, Trump si sarebbe rivolto a Pence dicendo: "Non chiedete nulla a quel tizio, lui vuole impiccare tutti i gay".

Immediata la smentita della portavoce di Pence, Alyssa Farah, secondo la quale l'articolo contiene "affermazioni anonime, non vere e offensive" ma senza indicare a quale passaggi in particolare si riferisse.