Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Due-pescherecci-di-Mazara-del-Vallo-sequestrati-dalle-autorita-libiche-9f0dc94d-3c86-4b18-8cbf-8c68c3bbe1fe.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Due pescherecci di Mazara del Vallo sequestrati dalle autorità libiche

Condividi
Motovedetta libica (Foro archivio Ansa)
Due pescherecci di Mazara del Vallo sono stati sequestrati dalle autorità libiche. L'episodio è avvenuto ieri sera e adesso le due imbarcazioni 'Antartide', con un equipaggio composto da dieci componenti, e 'Medinea', con altre sei persone a bordo, si trovano ormeggiate nel porto di Bengasi, città controllata dagli uomini del generale Khalifa Haftar.

Nella stessa area in cui si trovavano i due pescherecci, a 35 miglia dalle coste libiche, i militari hanno tentato il sequestro di altri due motopesca, "Anna Madre" di Mazara del Vallo e "Natalino" di Pozzallo che sono riusciti a fuggire, ma i due comandanti sono stati prelevati e condotti in Libia.

Il caso viene monitorato dal comando generale delle Capitanerie di Porto e dalla Farnesina.