Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Expo-nuova-inchiesta-su-appalti-vie-acqua-e-darsena-e91ff107-cc4a-44e9-8a67-dc58f0b77dc5.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Il 29 aprile l'inaugurazione

Expo: nuova inchiesta sugli appalti per le "vie d'acqua" e la Darsena

La polizia giudiziaria di Milano sta acquisendo alcuni documenti nella sede dell'esposizione nell'ambito di una nuova inchiesta per turbativa d'asta al momento a carico di ignoti

Condividi
Expo
Milano
Mentre si avvicina la partenza di Expo, la cui inuagurazione è fissata per il 29 aprile, arriva la notizia di nuove indagini. La polizia giudiziaria di Milano, proprio in queste ore, sta acquisendo alcuni documenti nella sede dell'esposizione nell'ambito di una nuova inchiesta per turbativa d'asta al momento a carico di ignoti. Le indagini sono coordinate dai pm di Milano Luigi Orsi e Antonio D'Alessio. 

L'inchiesta, da quanto si è saputo, vede al centro quattro appalti, tra cui i lavori per le cosiddette 'vie d'acqua' e per la Darsena, e sarebbe nata da alcuni atti trasmessi dalla Procura di Roma a quella di Milano.