Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Giappone-si-aggrava-il-bilancio-delle-vittime-eruzione-del-vulcano-Ontake-Ritrovati-altri-7-cadaveri-e3d08a97-0483-4655-9803-b2130f7ef939.html | rainews/live/ | true
MONDO

In tutto sono 43 i morti

Giappone, aumentano le vittime del vulcano Ontake. Ritrovati altri 7 cadaveri

L'improvvisa eruzione ha sorpreso sabato scorso un centinaio di escursionisti. Erano 7 anni che il cratere non era attivo

Condividi
In Giappone, le squadre di soccorso hanno ritrovato altri sette corpi senza vita sulla
cima del monte Ontake, il vulcano la cui improvvisa eruzione sabato scorso ha causato al momento 43 vittime.

I corpi sono stati ritrovati in zone vicino al cratere, dove finora i soccorritori non avevano avuto accesso per la pessima visibilità, e il pericolo di nuove eruzioni; e si vanno ad aggiungere alle altre 36 vittime già ritrovate nel fine settimana e lunedì.

Il monte Ontake, il secondo vulcano più alto del Paese dopo il monte Fuji, non aveva eruzioni da sette anni e ha cominciato a espellere all'improvviso fumo, rocce e ceneri
sabato scorso, quando sui pendii c'erano centinaia di escursionisti.

La gran parte di loro sono riusciti a mettersi in salvo fuggendo a piedi oppure sono stati evacuati, ma diverse decine sono rimasti intrappolati. Secondo i media locali, mancavano all'appello ancora una ventina di persone in più rispetto alle 36 inizialmente trovate.