Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Il-Papa-mentre-il-mondo-fabbrica-armi-il-presepe-immagine-di-pace-057ce6c5-b930-423c-85e7-b74d05a6add5.html | rainews/live/ | true
MONDO

Udienza generale

Papa Francesco: mentre il mondo fabbrica armi, il presepe è un'immagine di pace

Bergoglio: "Solo quando sappiamo raccoglierci possiamo accogliere ciò che conta nella vita"

Condividi
"Il presepe è più che mai attuale, mentre ogni giorno si fabbricano nel mondo tante armi e tante immagini violente, che entrano negli occhi e nel cuore. Il presepe è invece un'immagine artigianale di pace". Lo ha detto papa Francesco durante l'udienza generale, che oggi ha dedicato al tema "Il presepe, Vangelo domestico". "E per questo è un Vangelo vivo", ha affermato il pontefice. 

"Nei ritmi a volte frenetici di oggi" il presepe "è un invito alla contemplazione", ha aggiunto il papa. "Ci ricorda l'importanza di fermarci. Perché solo quando sappiamo raccoglierci possiamo accogliere ciò che conta nella vita. Solo se lasciamo fuori casa il frastuono del mondo ci apriamo all'ascolto di Dio, che parla nel silenzio".

Poi: "Fare il presepe è celebrare la vicinanza di Dio. Dio sempre è stato vicino al suo popolo, ma quando si è incarnato, è nato, è stato troppo vicino, molto vicino, vicinissimo". Inoltre, "il Bambino nel presepe ci trasmette la sua tenerezza".