Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Immigrazione-300-migranti-soccorsi-al-largo-della-Calabria-9308f0ca-96c1-48d8-bc2e-98d3cef5bc00.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Si trovavano a bordo di un peschereccio che imbarcava acqua

300 migranti soccorsi al largo della Calabria

Sono stati fatti salire su due unità della Guardia costiera e tre della Guardia di finanza

Condividi
Guardia Costiera
Circa 300 migranti sono stati soccorsi al largo delle coste calabresi mentre si trovavano a bordo di un peschereccio che stava imbarcando acqua. I migranti sono stati fatti salire su due unità della Guardia costiera e tre della Guardia di finanza che stanno navigando alla volta del porto di Roccella Ionica dove l'arrivo è previsto in nottata.

Da un primo esame, i migranti stanno complessivamente bene, compatibilmente con le avversità patite durante il viaggio. Esclusi, comunque, casi sanitari urgenti.

Il peschereccio è stato individuato nel tardo pomeriggio mentre si trovava ad un centinaio di miglia dalla costa da un aereo del dispositivo Frontex. Sul posto sono poi giunte le motovedette che hanno provveduto a mettere in salvo i migranti.

L'imbarcazione su cui viaggiavano è stato lasciata alla deriva vista l'impossibilità di trainarla dal momento che imbarca acqua.