Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/In-arrivo-le-temperature-roventi-estate-2021.-Picchi-di-45-gradi-bea8f81f-6076-46bb-8c42-ebe68999c779.html | rainews/live/ | true
AMBIENTE

Meteo

In arrivo le temperature più roventi dell'estate 2021: picchi di 45 gradi

Colonnine del termometro bollenti al Sud ma in forte risalita anche al Nord

Condividi
Metti una vasta circolazione depressionaria che dalle isole britanniche con aria fresca si avvicina all'arco alpino e un’imponente ondata di caldo africano e in 2 righe abbiamo fotografato i capricci del tempo nella settimana di Ferragosto. 

Un’aria fresca solo di passaggio, infatti, perché anche al Nord sta arrivando un'ondata di calore che si preannuncia forse la più torrida di questa stagione estiva 2021. Da oggi l’Italia sarà investita da un'imponente ondata di caldo africano, con temperature che potranno toccare punte di oltre 45 gradi sulle regioni meridionali. Gli esperti parlano già di "un evento estremo", e “con pochi precedenti”. Il caldo rovente si farà sentire soprattutto tra il 12 e il 14 agosto. La massa d'aria in arrivo farà alzare le temperature fino a 28-30 gradi a 1.500 metri di altezza, la quota che solitamente viene usata dagli esperti per valutare la massa d'aria.

Questo significa che le temperature massime saliranno intorno ai 45 gradi al Sud e sulle due isole maggiori. Anzi, nelle zone interne della Sicilia e sul tavoliere della Puglia si potrebbe persino superare tale valore. Stiamo parlando di anomalie variabili da 5 a 10 gradi in più rispetto alle medie climatologiche di riferimento, insomma siamo davanti ad un evento estremo.

Questa volta il caldo raggiungerà anche le regioni del Nord, rimaste per buona parte dell'estate sotto scacco dei temporali, "con valori che si spingeranno ben oltre i 36-37 gradi in molte città delle pianure". Insomma, ricapitolando la fase più calda è attesa tra giovedì 12 e sabato 14, quando si raggiungerà l'apice di questa che si preannuncia come la più rovente fiammata dell'estate.