Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/India-precipita-elicottero-con-a-bordo-il-capo-delle-forze-armate-a05bc6b0-3af0-463b-82a0-65051101c635.html | rainews/live/ | true
MONDO

L'incidente è avvenuto nello Stato di Tamil Nadu, nel sud del Paese

India: precipita elicottero con a bordo il capo delle forze armate

Ne dà notizia l'aeronautica militare di New Delhi. A bordo del velivolo c'erano anche la moglie ed altri ufficiali

Condividi
Un elicottero con a bordo il capo delle forze armate indiane, il generale Bipin Rawat, è precipitato oggi nello Stato di Tamil Nadu, nel sud del Paese. Ne dà notizia l'aeronautica militare di New Delhi in un comunicato. L'elicottero, un IAF Mi-17V5 , si è schiantato vicino alla località di Coonoor, si precisa nella nota, in cui si parla di un "incidente".  Secondo un tweet dell'agenzia di stampa indiana ANI, sarebbero morte 13 delle 14 persone che erano a bordo dell'elicottero militare. Sul velivolo viaggiavano il capo delle forze armate, sua moglie e alcuni collaboratori più stretti del generale.   Il ministro della Difesa Rajnath Singh ha annunciato che riferirà al Parlamento sull'incidente.

Considerato vicino al premier Narendra Modi, Rawat era stato il primo militare a essere nominato capo di stato maggiore della difesa, una posizione che il governo di New Delhi ha istituito nel 2019. Nato in una famiglia di militari, il generale aveva comandato le forze nel Kashmir amministrato dall'India e lungo la linea di controllo effettivo (la cosiddetta Line of Actual Control) che demarca dal 1962 il confine tra la Cina e l'India, una zona anche quella contesa. E' stata preannunciata un'inchiesta sule cause dell'incidente.