Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Iran-Rohani-storico-pentimento-se-Usa-si-ritirano-6522e64b-6b1a-4ebf-a358-0fb6144ad861.html | rainews/live/ | true
MONDO

Esteri

Iran, Rohani: "Se Usa lasciano l'accordo sul nucleare, se ne pentiranno"

Il presidente iraniano: "Pronti a reagire a qualsiasi decisione" 

Condividi
Gli Usa affronteranno uno "storico pentimento" se se ritireranno dall'accordo sul nucleare firmato nel 2015 tra Teheran e l'Occidente. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, riferisce al Jazeera.   

In un discorso alla nazione, trasmesso in tv, Rohani ha detto che l'Iran ha in programma piani per far fronte a qualsiasi decisione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che ha affermato di volersi ritirare dall'accordo sul nucleare.

"C'é un solo Stato, un piccolo Paese e un regime che sostengono che l'accordo sul nucleare con l'Iran è stato un errore e sono gli Usa, l'Arabia Saudita e Israele", ha detto Rohani durante un discorso a Sabzevar, nella provincia di Khorasan Razavi, trasmesso dalla tv di Stato.   

Le dichiarazioni del presidente americano durante i suoi 15mesi di mandato nei quali sostiene che l'accordo è il peggiore mai firmato non sono logiche, ha proseguito Rohani. "L'Iran nonterrà colloqui con nessuno sui suoi meccanismi di difesa e non sono affari di nessuno conoscere le nostre decisioni su come ci difenderemo", ha aggiunto. L'annuncio di Trump sull'accordo è atteso per il 12 maggio.