Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Iraq-potenti-esplosioni-a-Baghdad-vicino-hotel-Sheraton-1f8e4153-23e3-4d8a-8e21-f7c0e5629489.html | rainews/live/ | true
MONDO

Nei pressi di Sheraton e Babylone

Iraq, potenti esplosioni a Baghdad vicino a due hotel: dieci morti

Almeno 30 persone ferite. Secondo le fonti le esplosioni sarebbero state causate da almeno due autobomba nei parcheggi degli alberghi

Condividi
Iraq, esplosione Baghdad @zaidbenjamin
Almeno dieci morti a Baghdad, la capitale dell'Iraq, per due autobombe esplose vicino a due hotel di alto livello della capitale, lo Sheraton e il Babylone. Le esplosioni sono avvenute nella tarda serata. Secondo fonti mediche e della sicurezza ci sarebbero anche 30 persone ferite.

Negli alberghi alloggiano molti giornalista e operatori dei media stranieri. Secondo le ricostruzioni le esplosioni sono state causate da due autobomba separate nei parcheggi. Sei persone sono morte e 14 ferite per quella esplosa nel parcheggio del Babylone. Un minuto dopo un'altra deflagrazione, questa volta nel parcheggio dello Sheraton, ha ucciso quattro persone ferendone almeno 13.

Nessuno ha rivendicato la responsabilità degli attentati, ma negli ultimi mesi in Iraq si sono registrati attacchi quasi quotidiani spesso rivendicati dai militanti del sedicente Stato islamico.