Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Iss-vaccinati-coperto-da-rischio-morte-al-97-su-non-immunizzati-d87d5b80-14ac-4fbd-86ed-359f9bae7159.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La lotta alla pandemia

Iss: vaccinati coperti da rischio morte al 97% su non immunizzati

Per fasce età siero abbatte decessi. 60-79 anni 80 casi contro 6

Condividi
E' del 97,16% l'efficacia vaccinale contro i decessi tra chi è stato immunizzato con 2 dosi e chi non ne ha fatta neppure una e quasi dell'84% per chi ha avuto una dose sola.

E' quanto si evince dal monitoraggio dell'Iss (4 aprile al 15 agosto). Per quanto riguarda i casi di decesso per fasce di età si sono verificati 65 casi fra gli over 80 non vaccinati contro i 40 dei vaccinati a ciclo completo. 80 casi tra i 60-79 anni contro i 6 dei vaccinati, 28 casi tra i 40-59 anni contro i 2 dei vaccinati, 4 tra i 12-39 anni contro nessun decesso fra i vaccinati con le 2 dosi.

I dati si riferiscono all'ultimo mese.