Original qstring:  | /dl/archivio-rainews/articoli/Itaq-Bagdad-terrorismo-b81aa63c-55e8-4b99-97db-1230bcbbfddb.html | rainews/live/ | true
MONDO

Terrore senza fine

Iraq: assaltato centro commerciale a Baghdad: 12 vittime. Attacco a bar a Muqdadiyah: 20 morti

12 vittime in un centro commerciale di Baghdad. Altri attentati in un bar di Muqdadiyah a 80 km dalla capitale con un bilancio di 20 morti

Condividi
Terrore a Baghdad. Un commando armato ha attaccato un centro commerciale, causando delle vittime anche tra alcuni ostaggi presi. La polizia ha riferito che in precedenza gli uomini armati avevano fatto esplodere un'autobomba e aperto il fuoco nel quartiere affollato al-Jadida di Baghdad a maggioranza sciita. Il bilancio ufficiale di questo attacco, rivendicato dall'Isis, è di almeno 12 morti.  Almeno uno dei terroristi indossava una cintura esplosiva e si sarebbe fatto saltare all'interno dell'edificio, mentre gli altri sarebbero stati uccisi dalle forze di sicurezza.

Due attentati a Muqdadiyah: 20 morti
Almeno 20 persone sono morte e decine sono rimaste ferite a causa di due esplosioni in un bar a Muqdadiyah, a nord-est di Baghdad. Lo riferiscono fonti militari. Prima è esplosa una bomba e poco dopo un kamikaze si è fatto saltare in aria a bordo di un veicolo, quando decine di persone erano accorse dopo la prima esplosione.